Servizio urbano

Trentino Trasporti ha avviato da tempo il progetto “Viaggia libero”, che permette di offrire servizi accessibili a tutti. Infatti, attraverso un costante confronto con le associazioni e cooperative del territorio, si è deciso di intraprendere una strada che non realizzi un “trasporto speciale”, ma che dia vita ad un “trasporto normale”, dando cioè la possibilità di accedere ai mezzi a tutti e con tutti, comprese le persone con disabilità.

Per i servizi urbani le fermate abilitate alla salita e discesa dei disabili sono contrassegnate con l’apposito simbolo e sono visibili anche sugli orari esposti al pubblico.

Servizio Urbano di Trento

Tutte le linee del servizio urbano di Trento sono “sbarrierate”. Le fermate idonee all’utilizzo da parte di utenti con disabilità su carrozzina rappresentano il 51% del totale (308 su 609) e tutti i mezzi utilizzati sono dotati di pianale super ribassato, con lama estraibile e di posto riservato dotato di cintura di sicurezza.

Servizio urbano di Rovereto

Sul servizio urbano di Rovereto sono sbarrierate le linee A-B-AB-1-3-4-5-6-8, per un totale di 85 fermate.

Servizio urbano Alto Garda

È attivo il servizio per le persone con ridotta capacità motoria sulle linee 1 e 2 del Servizio Urbano Alto Garda.